Terme Potenza

Potenza è il capoluogo di provincia della Basilicata, con i suoi 820 metri di altezza sul livello del mare è il secondo capoluogo di provincia più alto d'Italia, preceduto solo da Enna, che lo sovrasta di 110 metri.

Il comune si trova vicino alle Dolomiti Lucane, nell'alta valle del Basento. Attualmente il cuore storico, cioè il nucleo del comune, la parte residenziale più antica tuttora presente è sicuramente quella medioevale, mentre a livello più periferico si trovano i quartieri più nuovi e moderni.

Terme di Potenza

Centri termali a Potenza

Il comune, che ha origini romane, fu sede di numerose battaglie fra romani e sanniti e poi fu anche sede della battaglia di Canne con le truppe di Annibale, ormai sconfitte si ritirarono in Africa dopo la morte del condottiero e fratello di Annibale: Asdrubale. In seguito Potenza divenne una dominazione normanna, angioina, aragonese e spagnola. Potenza uscì indenne dalla dominazione borbonica e poi divenne parte del Regno d'Italia nel corso dell'Ottocento.

Per gli appassionati di arte e delle bellezze storiche artistiche potranno visitare i seguenti edifici religiosi:

  • Duomo: chiesa con rosone romanico del dodicesimo dedicata a San Gerardo
  • Chiesa di San Francesco: edificio della fine del duecento, con una bellissima Madonna in stile bizantino che si può far risalire al Duecento.
  • Chiesa di San Michele: risale all'Undicesimo e al Dodicesimo secolo, uno splendido edificio romanica, al suo interno si può ammirare una pregevole Annunciazione di Pietrafesa.
  • Chiesa di Santa Maria del Sepolcro: fu costruita a più riprese anche se il nucleo e la parte storica risalgono al 1200. Fu commissionata dall'Ordine dei Cavalieri Templare dopo una crociata il Terra Santa e fu una tappa durante il pellegrinaggio in Terra Santa dei fedeli cristiani.

Fra i palazzi civili bisogna sicuramente menzionare:

  • Palazzo Loffredo: uno dei più antichi e storici delle città oggi sede del Museo Archeologico Nazionale della Basilicata.
  • Palazzo Bonifacio: palazzo storico che ospita al suo interno un piccolo chiostro.
  • Villa romana: i resti archeologici di un insediamento romani con numerosi resti musivi e ceramiche di notevole pregio e valore artistico.

Fra le feste popolari che annualmente si svolgono in Basilicata bisogna ricordare la sfilata dei turchi, che tutti gli anni avviene il 29 maggio, alla presenza di tutti i cittadini e di numerosi turisti che accorrono festanti per l'occasione. In città, oltre alla sfilata, troverete anche molte bancarelle e stand enogastronomici che vendono prodotti tipici del territorio, dolci e vini tipici.

Per gli amanti dell'enogastronomia e del turismo enogastronomico ci sono numerosi ristoranti e trattorie tipici in cui fare assaggi e degustazioni dei piatti tipici e dei vini locali. Un vero tripudio di gusto, colore e sapore, che sapranno accontentare anche i palati più raffinati, i gourmet.

Centro benessere

Località termali vicine a Potenza

Per chi vuole una vacanza termale all'insegna del benessere e della remise en forme, consigliamo di andare alle terme di Potenza, un vero centro benessere e termale in cui trascorrere un week end o una settimana per ritrovare la bellezza e la forma fisica che avete sempre desiderato.

Per chi vuole andare alle Terme di Potenza consigliamo di prendere un pacchetto benessere comprensivo di pernottamento, trattamenti, come massaggi, fanghi, cure e libero accesso al centro benessere (sauna, bagno turco, vasca idromassaggio e piscina termale). S desiderate seguire le cure termali, queste sono convenzionate con il sistema sanitario nazionale, ovviamente previa richiesta del vostro medico curante.

Le terme di Potenza, vi offrono anche trattamenti di bellezza ed estetici come i massaggi viso e corpo, rilassanti, antistress, anticellulite e antiage, ma anche la riflessologia plantare, i trattamenti viso corpo e tutto quanto necessario per prendersi cura della vostra bellezza con trattamenti ad hoc e personalizzati, grazie all'uso dei migliori prodotti cosmetici presenti sul mercato.

Vicino a Potenza, leggermente fuori dal centro storico, troverete le terme di Rapolla e di Latronico, in cui oltre alle cure idropiniche, per cui sono rinomate, potrete anche fare fanghi, inalazioni e massaggi avvalendovi dei servigi di personale medico specializzato, che saprà venire incontro a ogni vostra esigenza con trattamenti personalizzati e a voi dedicati.

Benessere e cure termali