TECNICA DI ALEXANDER

La Tecnica Alexander e’ un metodo attivo di lavoro corporeo.
Serve a liberarsi dale tensioni eccessive del nostro corpo.
E’ un metodo di lavoro che cambia abitudini di portamento scorrette, e’ una tecnica pratica e funzionale per migliorare la liberta’ di movimento, la postura e la coordinazione piu’ in generale. Viene insegnata in modo pratico in relazione a equilibrio, supporto posturale e controllo motorio.
La Tecnica Alexander e’ una Tecnica di ri-educazione del movimento portando a scoprire un nuovo equilibrio corporeo, imparando a utilizzare la quantita’ di tensione necessaria per compiere semplici attivita’ come sedersi, camminare, stando in piedi e altre semplici attivita’ quotidiane.
E’ un metodo approvato in numerosi casi dalla medicina convenzionale per il trattamento di mal di schiena di origini varie (scoliosis, disco, cervicali). Numerosi attori, cantati, ballerini, misicisti usano la tecnica per migliorare le prestazioni artistiche.

Con la tecnica Alexander:

- impariamo a riconoscere e modificare le abitudini posturali inadeguate che ci costringono inutilmente in un corpo contratto

- rilassiamo la tensione eccessiva che spesso è all'origine di dolori muscolari, ansia, fatica e disturbi alla colonna (come in molti casi di lordosi, cifosi, lombalgie, discopatie,dolori cervicali, emicrania)

- apprendiamo a distribuire in maniera equilibrata le nostre forze ed enegie aumentando il potenziale di libertà fisica e mentale

- miglioriamo la respirazione e la coordinazione in generale

- promuoviamo un movimento più funzionale, fluido ed articolato e godiamo di un benessere fisico e mentale

Dizionario Medico