PANCAFIT

Il termine Pancafit indica un attrezzo brevettato costituito da due piani inclinati ed utilizzato per realizzare il metodo dell'allungamento muscolare globale decompensato (altrimenti indicato come AMDG). Si tratta di un'interessante variante dello stretching, utile in caso di particolari problemi di postura.

Non si tratta di un semplice stretching analitico o classico. E’ un allungamento muscolare fatto in postura corretta e senza permettere "compensi", cioè quei meccanismi antalgici che il corpo mette in atto per sfuggire alle tensioni, ai dolori o ai semplici disagi che reputa non graditi, o contro la sua normale sopravvivenza. Inoltre, tale allungamento utilizza tecniche respiratorie per sbloccare anche il diaframma.

Pancafit, che migliora la postura e la condizione fisica grazie alla sua azione sulle tensioni e sulle rigidità muscolari, riesce per tal ragione anche ad agire positivamente, in modo indiretto, nei confronti delle seguenti patologie:

blocchi respiratori, stasi venosa e linfatica, ipotonia muscolare, algie in genere, cefalee miotensive, Artrosi anca, Artrosi cervicale, Artrosi lombare, Artrosi ginocchio, Alluce valgo, Cervicalgie, Cicatrici reattive, Denti e postura, Ernie discali, Ernie jatali, Formicolii, Ginocchia, Lombalgie / Mal di schiena, Lombosciatalgie, Occhi e postura, Parestesie, Piedi, Protrusioni, Tunnel carpale.

Dizionario Medico