NUTRIZIONE

La nutrizione è la scienza che studia il rapporto tra la dieta (intesa come regime alimentare) e lo stato di salute o malattia.

La nutrizione si basa sul principio che lo stato di salute viene mantenuto grazie all'assunzione, tramite gli alimenti, di principi nutritivi necessari a:

- fornire energia per il mantenimento della funzioni vitali e per le attività corporee (glucidi, lipidi, proteine)
- fornire materiale plastico per la crescita, il rimodellamento e la riparazione dei tessuti (proteine)
- fornire materiale regolatore delle reazioni metaboliche (minerali e vitamine).

Le attuali conoscenze scientifiche evidenziano la correlazione tra alimentazione non corretta ed errori dietetici con l’insorgenza di numerose patologie tra cui in particolare alcuni tumori, le malattie ischemiche cardio e cerebrovascolari, il diabete mellito di tipo 2, l’artrosi, l’osteoporosi, la litiasi biliare, lo sviluppo di carie dentarie, il gozzo da carenza iodica e l’anemia sideropenica da carenza di ferro.

Negli ultimi anni l’obesità è drasticamente aumentata, anche per l’ alimentazione divenuta ipercalorica e non sempre bilanciata in rapporto alle effettive esigenze energetiche.
Compito prioritario in questo settore è la promozione delle iniziative atte alla divulgazione dei corretti principi in campo nutrizionale.

Dizionario Medico