MASTITE

La mastite è una infiammazione della mammella causata da agenti patogeni.

La flogosi può insorgere nei mammiferi tramite diverse vie di infezione (ascendente o galattogena, discendente o ematogena, diretta o percutanea) e/o da fattori predisponenti: genetici, alimentari, conformazione, "cattiva" mungitura.

La mastite può essere puerperale quando avviene durante l'allattamento materno e non-puerperale negli altri casi.





Dizionario Medico