EMATURIA

La presenza di sangue nelle urine indica che in qualche punto dell'Apparato Urinario può essere presente una lesione più o meno grave.

Le cause dell'ematuria sono:

- malattie mediche come Anemia a Cellule Falciformi , Glomerulonefriti, Cistiti (infezioni vescicali), uretriti (infezioni uretrali, molto spesso associate ad infezioni vescicali);
- farmaci che inducono sanguinamento come Anticoagulanti, Aspirina, Anti Infiammatori non steroidei (frequentemente usati in corso di artrite o artrosi) e molti altri ancora;
- alcuni cibi con meccanismi vari di intolleranza possono causare micro emorragie a livello vescicale;
- in individui predisposti sforzi fisici intensi e ripetuti sono causa di ematuria (micro/macroematuria da marcia);
- malattie chirurgiche

In caso di comparsa di ematuria, rivolgersi al medico curante che vi rivolgerà numerose domande sulle modalità di come e quando è comparso il sintomo e sulle vostre abitudini di vita, sui farmaci da voi assunti, sulla vostra alimentazione e poi vi visiterà prescrivendovi una serie di accertamenti diagnostici tra cui:

- analisi delle urine
- urinocultura con antibiogramma
- citologia urinaria
- urografia
- ecografia dell'Apparato Urinario



Dizionario Medico