DHARA

Più precisamente Dhara, letteralmente tradotto dal Sanscrito, significa: sgocciolamento, flusso; è un importantissimo ed efficace trattamento Ayurvedico indicato per la cura di tutti i disturbi che sono in relazione alla testa (emicrania, cefalea, problemi di natura mentale e nervosa), agli occhi, al naso, alla gola, alle orecchie ed al collo.

Tutto questo è possibile perché si va a ristabilire l'equilibrio perduto dei Dosha Pitta e/o Vata che hanno causato la patologia.

Per questo trattamento possono essere utilizzati diversi rimedi "liquidi", medicati secondo lo squilibrio del Dosha interessato: si parla di Taila Dhara se viene utilizzato olio, Dugdha Dhara se si utilizza latte, Takra Dhara se si usa siero di latte medicato e Ghrta Dhara se si usa ghee (burro chiarificato).

DHARA

Dizionario Medico