CHIRURGIA ESTETICA

La chirurgia estetica è oggigiorno sempre più un settore importante della medicina, poichè oggiogiorno tutti desiderano combattere l'invecchiamento e gli inistetismi derivanti dalle conseguenze dello stress e della vita quotidiana.

Questa necessità della chirurgia estetica e del suo costante e incessante aumento della sua richiesta deriva dalla sempre maggiore importanza dell'aspetto fisico, della bellezza e dell'immagine, per il raggiungimento del successo e della carriera, per questo sempre più uomini e donne intraprendono la via della chirugia estetica per il ringiovanimento del corpo.

Il beneficio della chirurgia estetica non si limita solo al mero aspetto fisiologico ma come spesso accade incrementa la percezione di sicurezza e di autostima dell'individuo stesso, che sono spesso il vero difetto fisico del soggetto. Quindi è possibile affermare che sentirsi più belli vuole dire anche essere più aperti e più espansivi nei confronti degli altri a fronte di una crescente autostima personale.

Quindi è possibile affermare che la chirurgia estetica può diventare mezzo di ausilio per trovare un benessere psicologico del paziente oltre che a quello estetico.

La statistica ci insegna che ogni anno un numero sempre maggiore di persone si sottopongono ad un intervento di chirurgia estetica, il dato Italiano è che si svolgono oltre 600.000 interventi al fine di correggere piccoli o grandi inestetismi o malformazioni, che possono essere ereditari oppure acquisiti nel corso del tempo.

Non bisogna però cadere nel facile giudizio che la chirurgia estetica sia la soluzione ai propri problemi psicologici e all'insicurezza, infatti prima di tutto l'individuo deve avere un proprio equilibrio che deve esulare dal proprio aspetto visico. La vera visione della chirurgia estetica deve essere quella di uno strumento a nostra disposizione per eliminare un'estetismo del nostro corpo, con il quale però noi stessi a priori saremmo in grado di convivere, non la manna caduta dal cielo per risolvere i nostri problemi interpersonali.

Quindi la chirurgia estetica diventa un'aiuto per ristabilire l'equilibrio tra come ci sentiamo dentro, e come appare la nostra immagine al di fuori.

La chirurgia estetica è da tenere bene a mente corregge esclusivamente dei difetti e non cura o migliora assolutamente nessun tipo di malattia.

Ricordiamo inoltre che il termine chirurgia plastica comprende tutti gli interventi che modificano, correggono o migliorano l'aspetto estetico, e unifica in se entrambe le branche appena descritte, ovvero sia la chirurgia estetica che la chirurgia ricostruttiva.

Chirurgia Estetica

Dizionario Medico