CHECK UP: I TEST UTILI E OBBLIGATORI DA EFFETTUARE PER UNA CORRETTA PREVENZIONE

Questa buona abitudine spesso consiste, però, nella richiesta di un check up che nulla ha a che vedere con una vera ricerca di prevenzione delle malattie più diffuse. Il check up è semplicemente un controllo generale della propria salute per uno scopo preventivo. Si tratta solitamente di una serie di esami ed indagini svolte per avere un rapporto generale sul proprio benessere e sul proprio livello di salute, per scoprire così eventuali patologie in atto o avere un quadro generale sul proprio stile di vita, in modo da correggere per tempo comportamenti a rischio. Si può considerare il check-up come un tagliando, spesso effettuato annualmente, sulle condizioni del paziente per verificarne correttamente, tramite esami specifici, la salute. Questo tagliando periodico si svolge seguendo esami di routine, fra i quali non manca mai un esame delle urine e del sangue, che permettono al medico di studiare ed esaminare a livello ciclico la situazione clinica del paziente: esami di questo tipo permettono di prevenire un gran numero di eventi acuti, o di riuscire a fermarli per tempo, ma soprattutto vanno ad aumentare nella persona quel senso di responsabilità individuale che viene a galla solo quando si fa un punto della situazione medico. Riaggiornare le abitudini verso uno stile di vita maggiormente votato alla salute non fa di certo male, e rivalutare quello che fa male al nostro corpo per cancellarlo il più possibile dalla vita quotidiana è sicuramente una pratica positiva. E' opportuno constatare come i test effettuati durante un check up possono poco in caso di eventi rari ed eccezionali e per i quali servirebbero, forse, esami molto specifici: sarà quindi il medico di famiglia, che conosce la storia clinica del paziente, a valutare se servano o meno esami più completi che possano verificare la presenza di patologie che potrebbe aver sviluppato il paziente.

Si può però fare una summa dei test da effettuare periodicamente durante un normale check up:

  1. GLICEMIA: Consigliato alla persone sovrappeso e a chi presenta familiarità con malattie cardiovascolari e diabete
  2. PRESSIONE ARTERIOSA: Permette di verificare un eventuale ipertensione abbassando la possibilità di comparsa di malattie renali o cardiache
  3. COLESTEROLEMIA: Indicata per chi ha familiarità con malattie cardiovascolari o diabete, o ipertensione
  4. ELETTROCARDIOGRAMMA DA SFORZO: Consigliato ai diabetici e a chi mette spesso sotto sforzo il cuore, mettendolo alla prova con eventi sportivi
  5. SPIROMETRIA: Per chi soffre spesso di infezioni respiratorie ed ai fumatori, perchè può inficare eventuali problemi alle vie respiratorie, bronchi
  6. PAP TEST: Riduce la mortalità della donna per tumore del collo dell'utero e va eseguito regolarmente
  7. MAMMOGRAFIA: Consente di ridurre la mortalità per tumore alla mammella
  8. COLONSCOPIA: Per chi ha familiarità con il tumore del colon.

Dizionario Medico