CATETERE

Il catetere è sostanzialmente una cannula introdotta in una cavità del corpo (o vaso, organo) che serve per drenare i fluidi in esso contenuti o per introdurre sostanze medicamentose, o ancora per scopo di diagnosi. Il catetere può essere un tubo lungo e sottile, flessibile o rigido, costituito in genere da materiali come gomma o plastica, vetro, metallo. Ovviamente il materiale di cui è costituito, la lunghezza e la flessibilità dipendono dall'utilizzo che si vuole fare del catetere stesso e soprattutto dalla cavità nel quale deve essere inserito: un catetere di diametro più piccolo è sicuramente meno invasivo e riduce il rischio di lesioni, ma permette una evacuazione dei liquidi od un loro inserimento molto più lento. Spetta quindi al medico ed al chirurgo la decisione delle dimensioni e del diametro del catetere stesso, la cui unità di misura corrisponde alla scala di Charrière (1 Ch = 1/3 di mm). Un catetere può essere definito "grande in genere quando ha un calibro maggiore di 18 Ch; si usa ad esempio nel caso di urine particolarmente torbide. L'uso più comune del catetere è sicuramente in urologia, ma altri utilizzi possono riguardare le malattie della trache e dei bronchi. La loro permanenza nel corpo può essere temporanea o permanente.
In base alla loro consistenza, i tipi cateteri si possono differenziare in:

- cateteri rigidi: di materiale sintetico, di uso limitato;
- cateteri semirigidi: in gomma o in plastica (in genere siliconati) il cui uso deve essere limitato ai casi di stretta necessità;
- cateteri molli: in gomma, lattice, silicone, silastic etc.., questi cateteri sono da preferirsi in ogni circostanza ed in particolare quando si prevede un uso protratto nel tempo;
- cateteri autolubrificanti: in PVC rivestito di sostanze che a contatto con l'acqua rendono il catetere lubrificato. Questi cateteri servono per svuotare la vescica o un serbatoio urinario continente in modo intermittente (non può essere usato per il drenaggio continuo) e per dilatare un restringimento uretrale.
Catetere

Dizionario Medico