CANCRO

Il cancro è un tumore che si presenta in forma maligna: si tratta della riproduzione incontrollata di cellule all'interno dell'organismo, che smettono di rispondere al normale funzionamento ed ai tipici meccanismi dell'organismo diventando una vera e propria entità a se stante rispetto agli altri organi.

Si può considerare come un vero e proprio parassita (il cancro o tumore) all'interno di un organismo ospitante (il corpo umano) ed il suo manifestarsi non ha ancora cause certe ma una serie di cofattori che sicuramente possono portare alla sua formazione: un sistema immunitario esaurito, ereditarietà genetica, alimentazione errata e/o scarsa, stile ed ambiente di vita non sano, ecc... Il cancro può interessare varie parti del corpo e degli organi interni, manifestandosi in una vasta gamma di sintomatologie ed evoluzioni, tutti in ogni caso accomunati da un costante aumento delle cellule cancerose che può essere più o meno veloce.

Le terapie ed i trattamenti sono in tali casi difficili poichè il sistema immunitario del paziente non riesce a distinguere fra le cellule sane e quelle tumorali, non reagendo così alla loro presenza o non in maniera adeguata: inoltre farmaci e terapie devono essere adeguatamente testate perchè non intervengano nella distruzione anche delle cellule sane. Di fondamentale importanza, dal momento che il cancro colpisce molto spesso persone anziane, è la cura ed il trattamento del dolore: non si arriva cioè alla completa eliminazione delle cellule tumorali e quindi alla completa guarigione, ma anche solo rendere accettabile la vita residua di una persona anziana corrisponde ad una efficace terapia di sollievo.

Dizionario Medico