BENDAGGIO ALLE ALGHE

I bendaggi alle alghe intendono stimolare il metabolismo e migliorare la salute della pelle. Il trattamento comprende l'applicazione su tutto il corpo di alghe marine e il bendaggio con strisce di tessuto.

Le alghe sono ricche di vitamine e amminoacidi, i quali vengono assorbiti dalla pelle. I bendaggi alle alghe sono ritenuti dotati di proprietà disintossicanti, in quanto provocano il rilascio di tossine da parte del corpo attraverso il sudore.
Per ottenere dei risultati ottimali, ai clienti viene suggerito di fare una doccia prima del trattamento e di non usare sapone quando si lavano subito dopo il suddetto.

Tra i preparati cosmetici specifici per contrastare gli inestetismi della cellulite, i fanghi d'alga rappresentano senz'altro lo strumento più efficace, per di più naturale, in grado di attenuare sensibilmente "buccia d'arancia" e adiposità cutanee.

Grazie al sinergismo delle straordinarie proprietà delle alghe marine (ricche in minerali, proteine e vitamine), dell'argilla, degli oli essenziali e di altri preziosi fitoestratti presenti nella formula originale, è noto e clinicamente testato che i fanghi d'alga, già dai primi bendaggi, migliorano notevolmente l'aspetto della pelle trattata che risulta visibilmente più tonica, vellutata ed elastica
.
Nella maggior parte dei casi è anche possibile riscontrare significative riduzioni del girocoscia.

Si lasciano in posa 40-45 minuti e poi si rimuovono con una doccia tiepida.
Per ottenere i migliori benefici, si può cominciare il trattamento con tre applicazioni consecutive la prima settimana, per poi passare a due applicazioni la seconda e la terza settimana e ad una sola applicazione dalla quarta settimana.



Bendaggio con Alghe

Dizionario Medico