Il Mar Ionio si estende su una superficie di 616 mila chilometri quadrati e confina a Nord e ad Ovest dalle coste della Penisola italiana e della Sicilia meridionale e quelle dell'Albania e della Grecia, ad Est comunica con il mare Tirreno tramite lo Stretto di Messina, e con il Mar Adriatico attraverso il Canale d'Otranto.

Il Mar Ionio è il più profondo dei mari italiani, in alcune zone i suoi fondali raggiungono tranquillamente i 4 mila metri di profondità, con un picco di profondità nei pressi capo Matapan nel Peloponneso in Grecia dove si arrivano a toccare i 5020 metri.

Cervino
Vacanze al mare: Otranto, Santa Maria di Leuca, Gallipoli e Metaponto

Le sue acque bagnano alcune delle città costiere più belle dell'Italia meridionale come Otranto, Santa Maria di Leuca, Gallipoli, Metaponto, e anche alcune grandi Isole fra cui Capo Rizzato e Taormina. Un altro arcipelago di isole che sorgono da questo mare sono le Isole Ionie, ubicate presso la costa greca, esse comprendono le Isole di Corfù, Cefalonia, Leucade o Santa Maura, Itaca, Zante, sono Isole dalla morfologia montuosa, caratterizzate da coste molto ripide e frastagliate.

Il mar Ionio è particolarmente pulito e pieno di vita, tanto da essere popolato da diversi esemplari di foca monaca e presso foce del fiume Simi, nel comune di Policoro (MT) in Oasi protetta è possibile osservare alcune tartarughe marine delal razza Caretta caretta che in questo luogo vanno a deporre le uova.

Nel mar Ionio troviamo una fauna ed una flora molto particolare poichè le sue acque sono un corridoio di passaggio tra tre diverse zone: quella mediterranea, quella più mite che arriva dal canale di Suez e quella più fredda che proviene dallo Stretto di Gibilterra.

Gallipoli
Gli hotel benessere e gli alberghi dove dormire, soggiornare e mangiare bene nel Mar Ionio