La Daunia è qualcosa di davvero particolare in cui si celano meraviglie della natura. Probabilmente in tutta Italia e in Europa non esiste nessun'altra zona in cui risieda una così vasta varietà ambientale e paesaggistica come in quest'area.

Partendo dall'Arcipelago delle Tremiti alle lagune di Lesina e Varano, da all'oasi di Lago Salso, dall'incredibile tavoliere, seconda per estensione dopo la Pianura Padana, con i suoi colori che assumono tonalità spettacolari a tutte le stagioni, all'antica civiltà dei Monti della Daunia con la straordinaria genuinità delle sue tradizioni, è tutto un susseguirsi di piacevoli sorprese, di pesaggi e territori di struggente bellezza, sempre diversi, sempre pieni di fascino.

Catena Daunia
Natura incontaminata, agricoltura, allevamento, pastorizia, caccia e pesca

Variegata persino nei nomi, essendo conosciuta anche come Daunia o Capitanata, la Provincia di Foggia è unica perché è nello stesso tempo sapori e saperi.

Le diverse attività come la sua ricca agricoltura, la pesca e la caccia, gli allevamenti bovini ed equini, la pastorizia, la tradizionale raccolta delle verdure selvatiche, dei funghi, e di quant'altro madre natura regala spontaneamente, offrono un infinito paniere di sapori ma la sua identità attuale è determinata anche da ciò che essa è stata in passato molto importante e illustre.

Subappennino Dauno
Gli hotel benessere e gli alberghi dove dormire, soggiornare e mangiare bene nella Catena Daunia