Da sempre considerata una perla nel cuore del Tirreno, la città di Tropea è famosa ai turisti di tutto il mondo per le sue spiagge magnifiche ed il mare cristallino e trasparente che lambisce le sue coste. Situata su un'altopiano del Monte Poro, domina uno dei paesaggi costieri più suggestivi: la Costa degli Dei.

Le origini di questa località sono antichissime, talmente antiche da avere addirittura due filoni esplicativi, uno di natura mitologia, l'altro di natura storica.

Secondo la mitologia greca infatti la città di Tropea fu fondata da Ercole che partendo dalla Spagna, dopo aver superato una delle sue 12 fatiche, arrivò su un lembo di terra calabrese e qui decise di fondare la città di Porto Hercole, nome antico con il quale era conosciuta Tropea.

Tropea dalla Spiaggia
Il mare, il sole, il paesaggio e la sagra del pesce azzurro e della cipolla rossa di Tropea

Secondo fonti storiche, invece, la città fu fondata da Sesto Pompeo nel luogo dove sconfisse Cesare Ottaviano, per celebrare la sua vittoria: Trionfea, poi trasformatasi in Tropea.

Godendo di paesaggi incontaminati, mare blu e sole caldo della Calabria, non ci si può certo far mancare anche le squisitezze culinarie che questa terra propone, come la crostata di cipolle, preparata con le famose cipolle rosse di Tropea che sono talmente pregiate che i semi vengono tramandati di padre in figlio.

Questo ortaggio viene anche festeggiato ogni anno, in luglio con una sagra a lui dedicato, chiamata Sagra del pesce azzurro e della cipolla rossa di Tropea, dove oltre al folklore cittadino vengono proprosti piatti in tema e degustazioni.

Vacanze al mare a Spiaggia
Gli hotel benessere e gli alberghi dove dormire, soggiornare e mangiare bene al mare a Tropea