Quando uno non si sente bene, chiede come prima cosa qualche farmaco al medico in grado di riportarlo allo stato di salute ideale.
Invece alcune volte non è così perché i farmaci consumati al giorno d'oggi non sempre sono adatti a tutti, possono far bene da una parte…ma dall’altra?

Infatti non è raro sentire casi di mala sanità causati da prescrizioni di medicinali sbagliati…quante persone si ritrovano dal dermatologo dopo aver preso un farmaco consigliato per un' altra patologia e terapia?
In casi estremi alcuni pazienti sono stati persino costretti ad appoggiarsi a psicologi per gravi effetti collaterali a livello psichico.

Esistono nuove tecniche di cura, una nuova medicina: la Medicina Alternativa che raggruppa una vasta gamma di terapie, la più famosa fra queste è l’ Omeopatia , conosciuta in tutto il mondo.

Esistono altre terapie, forse meno note, ma non per questo meno valide e tra queste ricordiamo: Ayurveda , Cromoterapia , Cristalloterapia , Iridoterapia , Geoterapia, Fitoterapia , Fangoterapia , Frigoterapia, Floriterapia , Pranoterapia , Reiki e tante altre ancora.

Ma a chi bisogna rivolgersi per ricevere maggiori informazioni ?
I luoghi giusti sono i Centri Salute, dove oltre a quelle sopracitate ne vengono praticate anche altre sempre studiate in base allo stato di salute del paziente.



Altri articoli sulla medicina alternativa:

Dizionario Medico