SHIATSU


Lo Shiatsu è un metodo basato sul massaggio manuale che sfrutta particolari punti del corpo umano (detti "tsubo") che sono anche quelli dell'agopuntura.

Nello Shiatsu è enunciato il principio che ogni organo influenza il funzionamento dell'altro; se un organo non funziona a dovere l'altro organo direttamente collegato ad esso si dovrà sobbarcare di maggior lavoro per correggere gli squilibri provocati dal cattivo funzionamento del primo.

Lo Shiatsu viene praticato per curare diversi disturbi e malattie e come per altri metodi anche in questo caso si agisce per ripristinare l'equilibrio energetico che è andato perduto.


Lo Shiatsu è particolarmente indicato per:
- apparato locomotore: cervicalgia, scogliosi, cifosi, lombalgia, sciatica, tensioni muscolari, dolori articolari
- sistema nervoso: stress, ansia, agitazione, insonnia, esaurimento, depressione, astenia
- apparato digerente: gastrite, ulcera, stipsi, colite, disturbi del fegato
- apparato respiratorio: influenze, tracheiti, laringiti, bronchiti
- apparato uropoietico: cistiti, uretriti, calcoli
- allergie durante la gravidanza: lombosciatalgia
SHIATSU

Dizionario Medico