Hotel centri benessere
Prenotazioni Dirette e Offerte Hotel Spa Centri Benessere
Hotel centri benessere
Offerte Week End Offerte Settimana Terme Centri Estetici - Day Spa Fiere e Hotel in Centro Aziende e imprese
 

  Salute e Benessere - Angioplastica  DIZIONARIO BENESSERE E SALUTE
CURE E TRATTAMENTI
SALUTE BENESSERE ANGIOPLASTICA - Benessere
 
ANGIOPLASTICA

L'angioplastica è una metodica mini-invasiva di cardiologia o radiologia interventistica che consente di dilatare un restringimento del lume di un vaso sanguigno (stenosi) per mezzo di uno speciale catetere a palloncino che viene introdotto mediante puntura di un'arteria, generalmente l'arteria femorale comune, portato fino al vaso stenotico e successivamente gonfiato in corrispondenza della stenosi, in modo da ripristinare il normale diametro del vaso e permettere un incremento del flusso sanguigno.

Modi e tempi (pressione del palloncino, tempo di gonfiaggio, etc.) dipendono dall'entità della stenosi e dal tipo di vaso interessato.

I risultati dell'angioplastica (successo tecnico e durata dello stesso) dipendono da numerosi fattori: sede ed entità della stenosi sono quelli più rilevanti; deve inoltre essere considerata la composizione della placca che determina la stenosi (infatti placche con maggiore componente di calcio sono più "resistenti" alla dilatazione).
In alcuni casi tuttavia il risultato è poco durevole nel tempo e deve essere ripetuto o integrato da altra metodica.

L'angioplastica coronarica (alle coronarie) o periferica (eseguita su altri vasi non coronarici, come ad esempio l'arteria carotidea), determina uno schiacciamento della placca ateromasica o calcica che causa la stenosi sulla parete arteriosa al fine di ampliare il lume del vaso.

La procedura di angioplastica si esegue in anestesia locale: il paziente è quindi sveglio e cosciente. L'intervento dura mediamente intorno ai 45 minuti - 1 ora, a seconda della complessità della lesione da trattare.

La procedura, nella maggior parte dei casi, si completa con l'applicazione di una reticella metallica, ricoperta o meno da farmaco, dello stent.
La procedura di angioplastica può comportare alcune complicanze (dissezione del vaso, embolia periferica) che possono essere risolte per via endovascolare o possono necessitare di trattamento chirurgico.

Al termine della procedura viene poi effettuata una fase di compressione del sito d'accesso arterioso per 30-40 minuti (in genere l'arteria femorale della gamba) ove personale medico od infermieristico schiaccia in modo molto forte il sito d'accesso per iniziare un processo di emostasi ed evitare che il paziente abbia un'emorragia attraverso il foro di ingresso dei cateteri, a causa dell'elevata pressione arteriosa.

Oggigiorno, per evitare stress al paziente e fornirgli maggior confort, si ovvia alla procedura di compressione con sistemi di emostasi a collagene riassorbibile che evitano la dolorosa compressione e permettono al paziente di deambulare in meno di 1 ora in completa sicurezza.

Praticamente qualsiasi vaso stenotico può essere sottoposto ad angioplastica: le applicazioni più comuni sono nel campo della cardiologia interventistica (angioplastica delle arterie coronarie) e nel trattamento delle lesioni stenotiche delle arterie degli arti inferiori (claudicatio); il trattamento delle stenosi carotidee, molto utilizzato in passato, è stato progressivamente abbandonato in favore di trattamenti più stabili e meno gravati da complicanze (la lesione controllata della placca carotidea secondaria ad angioplastica può causare la migrazione distale di frammenti di trombo e quindi essere responsabile dell'insorgenza di TIA o ictus).






In queste pagine potrai trovare informazioni su Corsi , Trattamenti , Benefici , Cure , Prodotti , Medicina , Indicazioni e Rimedi , Controindicazioni , Forum e Commenti .

ANGIOPLASTICO
 
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M

N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y - Z
Le informazioni di seguito riportate hanno uno scopo illustrativo: non costutiscono ne provengono da prescrizione o consiglio medico.
HotelBenessere non da consigli medici.
Come e dove si cura

Hotel centri benessereHOTEL CON CENTRI BENESSERE CONSIGLIATI
Con prezzi a scalare e sconti
     
 
Centri estetici in Italia Centri di bellezza CENTRI ESTETICI
E DI BELLEZZA
IN ITALIA

Tutte le regioni:
Spa, Sauna, Massaggi, Piscine