ADIPE

Con il termine adipe si intende un tessuto corporeo composto da cellule ripiene di grasso tali cellule possono essere sia animali che umane e possono formarsi in varie parti del corpo e svolgono principalmente una funzione di riserva energetica o mantenimento della temperatura corporea.

Le cellule adipose hanno dimensione variabili tra i 50 e i 100 micron (sono quindi di dimensioni maggiori del normale) ed hanno una composizione particolari: solitamente si presentano con nucleo e organelli schiacciati in un angola cellulare a causa di una grossa quantità di trigliceridi nel corpo centrale della cellula. Queste formazioni cellulari solitamente si presentano in gruppetti (denominati lobuli di grasso) e divisi tra loro da connettivo lasso.

l'ipoderma è uno de tessuti che contiene la maggior parte di adipe, che comunque risulta presente anche nel mesentere e nel mediastino anche se in queste strutture si trova in misura minore. La lipoproteinlipasi: un particolare enzima, è contenuto nella membrana citoplasmatica dell'adipocita; mentre il l ipasi ormone dipendente si trova all'interno del citoplasma, questo tessuto deriva il proprio nome dal fatto che può essere inibito con l'ausilio di ormoni.

Il tessuto adiposo può essere distinto in tessuto adiposo giallo o bianco a seconda del colore che tali tessuti assumono. Le varie funzione che il tessuto adiposo può svolgere sono:

  • meccanica: funzione che ha lo scopo principale di rivestire e proteggere nervi, vasi sanguinei e muscoli. In questi casi a volte svolge anche la funzione di riempire gli interstizi del midollo osseo.
  • termoisolante: funzione che ha lo scopo di non disperdere il calore prodotto dall'organismo stesso in quanto il grasso non conduce il calore.
  • di riserva: tramite la membrana citoplasmatica dell'adipocita contenente lipoproteinlipasi, che è un enzima il quale ha lo scopo di scalzare i lipidi dalle proteine vettrici (solitamente lipoproteine epatiche o chilomicroni enterici) e trasformare questi  in glicerina ed acidi grassi; i quali vengono convertiti in lipidi: passando la membrana entrando nel citoplasma dove sono subiscono la ritrasformazione. Tale conversione può essere effettuata anche tramite glucosio. Inoltre non dimentichiamoci del lipasi ormone-dipendente contenuto negli adipociti , che trasforma i trigliceridi in glicerina ed acidi grassi, se stimolato dal glucagone, dall'adrenalina, della tiroxina, dalla triiodiotironina e dal neurotrasmettitore noradrenalina. In questo modo le sostanze ottenute riescono ad uscire dalla celula andandosi ad attaccare all'albumina ematica per essere trasportati dove servono.
Oltre a queste funzioni principali il tessuto adiposo svolge altri compiti:
  • regola l'appetito
  • regola il metabolismo
  • è funzionale nella fertilità umana
  • regola la forme e le differenze delle cellule ematiche
  • è funzionale nella coagulazione del sangue
  • è fondamentale nella  difesa immunitaria con aspetti aspecifici e specifici, cellulari e umorali.
  • è il regolatore dei mediatori immunitari i quali possono attivare e stimolare le difese immunitarie
Adipe
Adipe
Adipe

Dizionario Medico