ADENOMA

Con il termine adenoma si intende un tumore epiteliale benigno. Questa forma tumorale è caratterizzata da cellule a forma ghiandolare, o in certi casi derivanti dall 'epitelio ghiandolare di un organo.

L'adenoma solitamente si sviluppa nei seguenti organi: mammelle, polmoni, ovaio, colon, ghiandole salivari, intestino e reni. In alcune circostanze di Adenomi posso arrivare fino a produrre ormoni, un classico esempio è l'adenoma all'ipotesi; spesso ci si accorge della presenza dell'adenoma stesso proprio a causa degli effetti che questi ormoni hanno sull'organismo .

Nonostante gli adenomi inizialmente siano neoplasie benigne alcune costituzioni adenoinali come ad esmpio l'adenoma al colon (volgarmente chiamato anche polipo) possono possedere un olta rischio degenerativo che a seconda della loro età li può portare ad una forma maligna.

Le terapia più comunemente usate contro gli adenomi sono la chirurgia e/o l' endoscopia.

Il termine adenoma deriva dalla lingua greca adene-oma; rispettivamente ghiandola e tumore)
Adenoma

Dizionario Medico