Hotel centri benessere
Prenotazioni Dirette e Offerte Hotel Spa Centri Benessere
Hotel centri benessere
Offerte Week End Offerte Settimana Terme Centri Estetici - Day Spa Fiere e Hotel in Centro Aziende e imprese
 
  Salute e Benessere - Bagno di Fieno  DIZIONARIO BENESSERE E SALUTE
CURE E TRATTAMENTI
SALUTE BENESSERE BAGNO DI FIENO - Benessere
 

BAGNO DI FIENO

I "bagni di fieno" sono una pratica che già i nostri avi conoscevano e hanno la caratteristica di essere delle vere e proprie immersioni in erba fresca. La caratteristica principale di questa erba è che si trova nello stadio della fermentazione, in tale situazione derivante da una conue reazione chimica di decompsizione all'interno del fieno troviamo una temperatura che oscilla tra i 40 e i 70 gradi, questa temperatura elevata inevitabilmente stimola sul soggetto che si sottopone al bagno di fieno una forte sudorazione, che anche al termine del bagno di fieno persiste anche per alcune ore.

Il segreto dell'efficacia di questo bagno deriva proprio dall'impiego di una miscela di erbe, all'interno delle quali sono presenti piante officinali che durante la fermentazione sprigionano i loro principi attivi e li rilasciano all'interno dei pori dilatati della pelle. Il bagno di fieno quindi ha due scopi fondamentali:

  • quello di generare la sudorazione e quindi purificare la pelle e l'organismo dalle tossine durante la sudorazione
  • immettere nell'organismo i preziosi contenuti curativi delle erbe officinali.

Come in parte accennato i bagni di fieno erano già conosciuti dai nostri avi, ma sotto il nome di "fitobalneoterapia ", una scienza che era diffusa tra i contadini dell'epoca che affonda le sue radici nell'usanza dei contadini di riposarsi dormendo nel fieno. I contadini, seppur nella loro ignoranza, notavano che riposare nel fieno riusciva a togliere la spossatezza del lavoro nei campi e ridare le forze.

Per effettuare i bagni di fieno è necessario utilizzare tassativamente solo alcune tipologie di erbe, alcune delle quali crescono solo in montagna, le seguenti erbe inoltre non possono essere impiegate immediatamente, ma devono essere lasciate riposare naturalmente all'interno di grandi vasche per alcuni giorni, questo per far si che si inneschi la reazione naturale di fermentazione. Una volta che si innesca il processo di fermentazione sono pronte per essere usate per l'immersione.

L'immersione all'interno dell'erba in fermentazione avviene a corpo nudo, eccetto il capo (che viene protetto), il tempo di esposizione può variare da trattamento a trattamento ma genericamente si tratta di 15-20 minuti per arrivare ad un massimo di 30 minuti. Al termine del bagno di fieno il paziente viene avvolto in un telo, per essere poi comodamente adagiato su di un lettino in una stanza circostante per una quarantina di minuti, questo per lasciare reagire i contenuti delle erbe officinali che sono stati rilasciati sulla pelle.

Fase cruciale dei bagni di fieno è la sudorazione, che nella fase del bagno stesso è molto intensa, e che nella fase post bagno di fieno è inferiore ma che può protrarsi anche per 3-4 ore. Durante la sudorazione ma ancora di più al termine del bagno di fieno si ha un senso di benessere complessivo che dura per tutto il giorno. Per aumentare lo stato di benessere alle volte in alcuni centri viene praticato un massaggio al termine della seduta.
Un ciclo di bagni di fieno solitamente si compone di dieci sedute.

Bagno di Fieno Chi ha provato un bagno di fieno afferma che al termine di esso si ha un profondo senso di benessere fisico derivante dal rilassamento dovuto al calore intenso che si è sopportato in precedenza e alla forte sudorazione. In seguito proprio alla forte sudorazione e alla stimolazione derivante dal forte calore la pelle diventa più tonica, il microcircolo si ravviva assieme alla circolazione sanguigna che irrora tutti i capillari, a cappella di tutto questo i principi attivi delle erbe officinali donano freschezza e relax.

Gli effetti benefici del bagno di fieno dipendono esclusivamente dal contenuto delle diverse erbe medicamentose.

Gli effetti benefici conclamati derivanti dai bagni di fieno sono:

  • si parla di riduzione delle forme artritiche
  • guarigione da forme infiammatorie post-traumatiche
  • guarigione da patologie quali l'artropatia psoriasica, la spondiloartrite, sindrome del tunnel carpale.
  • eliminazione delle contratture muscolari
  • riduzione delle rigidità articolari
  • riduzione delle forme reumatiche acute
  • fibromialgia
  • malattie osteoartrosiche

Vedi anche:

BAGNO CARBO-GASSOSO - BAGNO DI CLEOPATRA - BAGNO KNEIPP - BAGNO RASUL - BAGNO TURCO - BAGNO DI VAPORE - BAGNO SCHIELE - HAMMAM



In queste pagine potrai trovare informazioni su Corsi , Trattamenti , Benefici , Cure , Prodotti , Medicina , Indicazioni e Rimedi , Controindicazioni , Forum e Commenti .

BAGNO DI FIENO
 
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M

N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Y - Z

Rai TV - Palinsesti - Medicina 33 - Programmi - Salute Benessere e Diete

Prox. Test Diete - Allenamento - Ginnastica - Sport Ideale - Calorie Consumate - Calcola Calorie - Dimagrire - Peso Forma - Pilates

Club Day Spa Centri Estetici in tutte le Città d' Italia

Le informazioni di seguito riportate hanno uno scopo illustrativo: non costutiscono ne provengono da prescrizione o consiglio medico.
HotelBenessere non da consigli medici.
Come e dove si cura

Hotel centri benessereHOTEL CON CENTRI BENESSERE CONSIGLIATI
Con prezzi a scalare e sconti
     
 
Centri estetici in Italia Centri di bellezza CENTRI ESTETICI
E DI BELLEZZA
IN ITALIA

Tutte le regioni:
Spa, Sauna, Massaggi, Piscine