ESTETICA IMELDE RIBOLLA

Day Spa - Istituto di Bellezza

, , 0332 202695 - 0332 202695, Via Foscarini, 2, Induno Olona, Varese

Descrizione:
Estetica Imelde Ribolla

Il Centro Estetica Imelde Ribolla selezionato tra i centri estetici di Varese, è stato scelto come unico esclusivista per rappresentare al meglio la filosofia di Maria Galland, un' azienda leader nel settore estetico professionale.

Offre quindi la possibilità di avviare un percorso di diagnosi, prescrizione e autocura innovativo, supportato da una metodologia di lavoro sempre votata alla soddisfazione del cliente.

All' interno del Centro Estetica Imelde Ribolla è possibile usufruire di trattamenti viso, massaggi e di programmi personalizzati di talassoterapia, resa possibile grazie alla selezione di alghe e sedimenti marini ricavati naturalmente dalle coste bretoni.

TRATTAMENTI VISO MARIA GALLAND al Centro Estetica Imelde Ribolla

SOIN ART DE PEAU
Soin Art de Peau è un trattamento pro-lifting di circa un ora ad effetto globale. Impiega i preziosi preparati del Programma Lusso di Maria Galland – con estratti fruttati multipli per stimolare il processo di rinnovamento, acqua termale che dona idratazione e una maschera al caviale-collagene. inoltre: il complesso concentrato OCPF, I composti da colloidi d' oro, estratto di caviale, peptici e GHEA che contrastano l' invecchiamento cutaneo.

SOIN MASQUE MODELLANT
Un metodo che penetra sotto pelle. E' il primo modelage sul mercato dei cosmetici. Si tratta di un metodo di trattamento estremamente personalizzabile, che dopo la pulizia della pelle, dopo un peeling o dopo un massaggio nutre in modo straordinario letteralmente ogni centimetro quadrato. La Masque Modelant trasferisce con la massima precisione i principi attivi applicati fino a raggiungere l' origine della causa. E cede autonomamente e gradualmente calore alla pelle. In questo modo attiva la circolazione e nutre da dentro la pelle con tutte le sostanze. Contemporaneamente l' estetista modella la massa di minerali come un architetto. Quindi la maschera si indurisce e dopo averla tolta il Suo viso risplende di nuova bellezza. Per pelle ipersensibile, che tende ad allergie l' estetista utilizza prodotti con una formulazione particolare e totalmente privi di profumi. E applica poi la Masque Modelant 3S, la versione più delicata della Masque Modelant, che rilascia un calore meno intenso.

Contorno occhi
Nessuna zona del viso e così sottile e così sottoposta agli strapazzi quotidiani come il contorno occhi. Nel trattamento in cabina l' estetista utilizza una maschera idratante Masque Froid Contour des Yeux 95 che viene applicata su tutto il contorno occhi per la durata della maschera, oppure una fiala a base di retinolo: Concentrè Contour Velours. Su di essa l' estetista modella una fresca maschera alle alghe: Masque Modelant Yeux con gli oligoelementi del mare.

MASQUE THALASSO
Ideale per chiunque voglia fare un pieno di benessere Masque thalasso, la potente cura che viene dal mare. L' innovativa maschera fredda da cabina, che può essere applicata solo dall' estetista, offre il massimo del trattamento e dona benessere. Un estratto delle cellule delle alghe brune bretoni libera la pelle dalle particelle provenienti dall' inquinamento somministrando idratazione altamente concentrata e di lunga durata. Le micro alghe dei caldi laghi vulcanici salati delle Hawaii e la citochina stimolano l' irrorazione sanguigna e il metabolismo riparando la pelle strapazzata. Gli enzimi attivano i fibroblasti e rafforzano il sistema immunitario.

Estetica Imelde Ribolla Estetica Imelde Ribolla Estetica Imelde Ribolla


TRATTAMENTI CORPO al Centro Estetica Imelde Ribolla

Linfodrenaggio metodo Dr. Vodder
Questo tipo di massaggio stimola l' eliminazione della ritenzione idrica delle tossine, rigenerando le cellule migliorando l' elasticità dei tessuti. E' consigliato in gravidanza poiché la circolazione linfatica , in Particolare nelle gambe, diventa più difficoltosa. E' consigliabile dopo interventidi chirurgia estetica, per permettere Un più rapido assorbimento degli edemi, rigenerando i tessuti.

Massaggio connettivale
Il massaggio connettivale, favorisce la riattivazione del microcircolo; lavora conteporaneamente, con manualità profonda sulla fasce muscolare con azione decontratturante. Viene effettuato nei soggetti con tensioni muscolari sia superficiali che profonde creando un maggior benessere e relax nel corpo.

La Talassoterapia
Tutte le virtù terapeutiche dell' acqua di mare sono sfruttate negli istituti cosiddetti di Talassoterapia, in cui si possono praticare cure marine complete. In essi si fa ricorso a tecniche diverse: bagni freddi e caldi che permettono un maggior rilassamento e una maggiore penetrazione degli oligo-elementi attraverso la barriera della pelle. Per dare un' idea di quanto la talassoterapia possa essere efficace è sufficiente considerare che tale trattamento, reso specifico in funzione del problema che si vuole combattere, viene adottato per la cura delle affezioni croniche della faringe o delle vie respiratorie e nei casi di allergie respiratorie, si fa particolarmente ricorso alle cure mediante aerosol, che consistono in una microdiffusione di particelle dotate di carica elettrica negativa; questa terapia viene inoltre usata in dermatologia e ginecologia, con buoni risultati. Le alghe, i fanghi, ma anche la sabbia, sono introdotti nel trattamento mediante bagni o cataplasmi locali. Ad essi si aggiungono, a seconda dei casi, cure basate sull' assunzione per via orale (cure idropiniche) o attraverso iniezioni sottocutanee o endovenose di acqua di mare riportata a una isotonia plasmatica, cioè fatta simile alla composizione sanguigna. Tutto l' insieme costituisce un vero e proprio trattamento le cui modalità variano da caso a caso. Naturalmente, tali cure vengono prescritte sotto stretto consiglio medico.
La talassoterapia è particolarmente indicata per ritemprare l' organismo dopo un periodo di affaticamento o di depressione, durante i periodi di convalescenza o per le persone anziane. Essa ha anche indicazioni mediche precise: attacchi reumatici o postumi traumatologici. È in effetti il rimedio ideale per una rieducazione. Tutte le manipolazioni marine sono d' altra parte completate da massaggi ed esercizi. Alcuni stabilimenti praticano inoltre la rieducazione nei casi di disturbi neurologici gravi. I disturbi della crescita e della staticità nei bambini, quando viene iniziato il trattamento specifico delle possibili cause, vengono felicemente risolti grazie a una Talassoterapia ben fatta, soprattutto nei casi in cui le origini del disturbo vanno ricercate in ripetute infezioni rinofaringee dovute a un terreno fragile che la cura marina può riequilibrare. Le affezioni respiratorie (asma, bronchiti croniche, enfisemi e altre) traggono anch' esse notevole giovamento da una simile cura. Infine, alcuni disturbi ginecologici, intestinali, cutanei vengono trattati con successo. Se le malattie cardiache sono, come abbiamo visto, controindicate, la talassoterapia è, al contrario, un' efficace prevenzione per la sua azione sui disturbi metabolici che sono all' origine delle ostruzioni arteriose (aumento del tasso dei grassi e degli zuccheri nel sangue). E' soprattutto l' occasione ideale per iniziare una dieta indispensabile per la cura di tali disturbi. Lo stesso dicasi per l' eccesso di peso: questo non scomparirà ovviamente a seguito di una semplice cura, ma si potrà approfittare dell' occasione per acquisire una diversa concezione dell' alimentazione.La talassoterapia permette, infatti, di riprendere contatto con il proprio corpo spesso del tutto negato o rifiutato nei casi di obesità.
Ogni trattamento estetico effettuato con tecniche talassoterapiche, soprattutto se con validi prodotti "biomimetici", cioè molto simili a ciò che il nostro corpo richiede, impiegati sapientemente da professionisti della thalassoterapia, garantisce risultati psico-fisici sorprendenti. Gli inestetismi che si riesce a trattare con successo sono svariati: tutte le forme di cellulite, adipe, ritenzione idrica, tonificazione del tessuto cutaneo, rimineralizzazione della pelle, impurità, eccetera. Per i grassi in eccesso è estremamente utile e positivo ricorrere alla talassoterapia. Per esempio, lo iodio stimola il metabolismo che spesso in questi casi è lento; la tiroide, scarsamente funzionante, viene stimolata naturalmente, consentendo di conseguenza un migliore ripristino dell' efficienza metabolica. Uno dei compiti determinanti del talassoterapista è la scelta dei prodotti che impiegherà poi per effettuare i trattamenti. Vi sono infatti in commercio molti prodotti solo apparentemente thalassoterapici. Spesso invece si tratta di composti riprodotti in laboratorio a cui vengono aggiunte sostanze sofisticate come per esempio la "tiroxina". Un altro esempio negativo è la scelta di prodotti, pur derivanti dal mare, ma ricavati per mezzo di sistemi di estrazione (alghe, fanghi, sali, eccetera) che provocano l' ossidazione degli stessi e, di conseguenza, perdono gran parte delle loro proprietà terapeutiche.
Nata soltanto nel 1999 la linea talassoterapica di Maria Galland sta ottenendo un enorme successo in tutto il mondo. Soltanto in Europa oltre 3000 centri benessere, fra cui alcuni dei più prestigiosi stabilimenti thalassoterapici, adottano oramai quotidianamente i suoi trattamenti. I motivi di questo straordinario consenso sono dovuti, oltre che all' importanza della casa, che è leader europea del settore cosmetico-professionale, alle esclusive concessioni per la raccolta delle materie prime che vengono estratte da un sito biologico incontaminato da oltre 2000 anni e alla tecnologia avanzata con cui si effettua l' estrazione che consente di mantenere una elevata concentrazione di sostanze attive e, al tempo stesso, di escludere tutte le impurità e le sostanze "controindicate". Oltre a ciò suddetto, la costante ricerca in collaborazione con il centro studi di talassoterapia di Les Boule Les-Pines e i severi controlli effettuati da numerosi istituti, nonchè dai laboratori dell' azienda stessa.

Elettrostimolazione
L' elettrostimolazione , e' la contrazione muscolare provocata da impulsi elettrici e viene utilizzata sia in riabilitazione sia in ambito sportivo. I risultati possono essere sorprendenti, a patto di avvalersi della consulenza di esperti e quindi evitare la pratica del "fai da te". Le possibilita' di impiego spaziano da programmi per artrofia o tonicita' muscolare (per la rieducazione a soggetti non allenati) a quelli per lo sviluppo di forza esplosiva o resistenza aerobica, ma anche programmi per il rilassamento ed il defaticamento. I programmi sono strutturati su vari livelli in base agli obiettivi che si vogliono raggiungere e con utilizzo di diverse frequenze: sono inoltre alternati i periodi di lavoro da quelli di pausa per un tempo medio di trattamento che puo' andare dai 20 ai 40 minuti.
Controindicazioni:
- portatori di peace maker
- donne in gravidanza
- soggetti con cardiopatie e aritmie gravi
- persone affette da epilessia
- inoltre non applicare gli elettrodi in zone ulcerate o vene varicose o strappi non guariti
Applicando questa tecnica, mediante l' utilizzo di impulsi che agiscono o sui punti motori dei muscoli (motoneuroni) o sui terminali nervosi (impulsi TENS), si provoca una contrazione muscolare del tutto simile a quella volontaria.
Esistono tre diversi modi di utilizzo:
- La stimolazione muscolare (ideale per lo sviluppo della forza),
- La stimolazione ai terminali nervosi (ideale per i trattamenti contro il dolore e per quelli estetici),
- La ionoforesi (ideale per la veicolazione dei farmaci).
Oggi lo strumento più idoneo per l' elettrostimolazione è un generatore di corrente costante in modalità:
- Con impulsi rettangolari compensati e simmetrici, impulsi TENS (transcutanic eletric nerve stimulation) ed impulsi di ionoforesi;
- In grado di adattarsi all' impendenza o resistenza dei diversi tessuti (ad esempio cute e grasso), che si interpongono tra gli elettrodi ed il motoneurone da stimolare;
- Con programmi in cui gli impulsi siano calibrati secondo due variabili: la frequenza (impulso al secondo in Herz), che deve essere compresa tra 1 e 120 Hz, e la cronassia, in pratica la larghezza dell' impulso, misurata in microsecondi (da 30 a 450).
Vantaggi dell' impiego dell' elettrostimolazione:
- Nello sport: isolamento del gruppo muscolare trattato, salvaguardia delle sistema muscolo-tendineo, risparmio di energia fisica e psicologica, reclutamento di un numero maggiore di fibre muscolari rispetto ad una contrazione volontaria, allenamento di fibre muscolari poco utilizzate nelle normali sedute di lavoro, riduzione dei tempi di recupero, eliminazione del sovraccarico alle articolazioni, miglioramento della circolazione sanguigna, attivazione delle endorfine;
- Nell' estetica: miglioramento del microcircolo capillare, mobilizzazione dei grassi, tonificazione e rassodamento dei tessuti, drenaggio dei liquidi, aumento del metabolismo e delle attività cellulari, riduzione del grasso dei depositi localizzati e della cellulite;
- Nel benessere: riduzione del dolore, innalzamento delle endorfine, mantenimento del tono muscolare;
- Nella riabilitazione: trattamento dell' amiotrofia muscolare post-traumatica e post-chirurgica, ripristino della forza muscolare, riequilibrio del controllo propriocettivo, cura delle contratture, recupero motorio.
Un programma di elettrostimolazione deve prevedere una fase di riscaldamento, una di allenamento vero proprio ed un' ultima di defaticamento. Diversificazioni tra i programmi:
- SVILUPPO FORZA, stimolazione delle fibre veloci a metabolismo misto anaerobico ed aerobico, con un tempo di contrazione di quattro secondi ed un tempo di relax di 20, utilizzando frequenze di 75-100 Hz, la larghezza dell' impulso (cronassia) si differenzia tra gli arti inferiori (300-400 microsecondi) e la parte superiore (150-250 microsecondi);
- SVILUPPO FORZA ESPLOSIVA, ricerca del miglioramento della forza massimale e della forza veloce, con stimolazioni delle fibre rapide a metabolismo anaerobico, prevede tre secondi per la contrazione e 29 secondi per il relax, con una frequenza di 100-120 Hz,
- SVILUPPO FORZA RESISTENTE, miglioramento della resistenza allo sforzo intenso, con stimolazione delle fibre veloci a metabolismo misto anaerobico ed aerobico, con contrazioni di 8 secondi e relax di soli sei secondi ad una frequenza tra i 55 e i 65 Hz,
- TONIFICAZIONE, miglioramento del tono muscolare, con stimolazione delle fibre lente, prevede lunghi tempi di contrazione a basse frequenze,
- RECUPERO ATTIVO, allo scopo di velocizzare il recupero dopo una gara od un allenamento intenso, si utilizzano frequenze da 1 a 9 Hz,
- CAPILLARIZZAZIONE, aumento della portata arteriosa, si applica una frequenza di 8 Hz,
- LIPOLISI, stimola la mobilizzazione dei grassi e il drenaggio dei liquidi con frequenze modulate,
- ANTALGICO, stimolando i terminali nervosi con medie frequenze si riduce il dolore,
- ENDORFINICO, con stimolazione a frequenze medie (1-6 Hz), si attiva la liberazione delle endorfine,
- AMIOTROFIA, stimolazione delle fibre lente allo scopo di recuperare il volume del muscolo,
- DECONTRATTURANTE, consente un' azione di tonolisi, con una frequenza di 1 Hz.
L' elettrostimolazione viene impiegata per un lavoro muscolare isometrico; solo gli atleti molto evoluti, sotto il controllo diretto del preparatore atletico o del medico, possono svolgere un lavoro muscolare in dinamica associato all' elettrostimolazione. L' intensità dovrà essere sempre sotto la soglia del dolore, soprattutto per le TENS a scopo antalgico, dove va assolutamente evitata la stimolazione dei tessuti muscolari sottostanti. Gli elettrodi con polo positivo si applicano sul punto motore del muscolo, mentre i corrispondenti, con polo negativo, sulla intersezione muscolotendinea prossimale al cuore. L' elettrostimolazione non ha controindicazioni, è però vietata ai portatori di pace maker, alle donne in stato interessante e agli epilettici, ed è comunque preferibile consultare il proprio medico prima di metterla in atto. È consigliabile un numero massimo di sette sedute settimanali di un' ora ciascuna.

Massaggio Olistico
Il Massaggio Olistico viene anche definito il Massaggio del Triangolo della Salute, perché l' idea guida di questa tecnica è la visione globale dell' individuo. Per Triangolo della salute s' intende infatti l' equilibrio delle varie "amalgame" di cui è costituito l' Uomo: la parte strutturale (organi, vasi, muscoli, ecc.), la parte psichica (l' influenza onnipresente della mente sul corpo), la parte biochimica e bioenergetica (l' Energia che viene dal Cielo e dalla Terra). Il massaggio Olistico tiene conto, nelle idee base e nella pratica esecutiva, che ciò che si sta massaggiando non è soltanto un "corpo anatomico", costituito da sangue, linfa, tessuti connettivi, ecc. ma è un Essere, unico ed irripetibile, costituito da quella struttura, quella psiche, quell' Energia. Il massaggio Olistico è dunque una tecnica manuale mirata al mantenimento del Benessere Corporeo. E' indicata per tutte quelle persone, che oltre ad avere problemi definiti estetici (oppure non avere affatto) si sentono "legati", induriti, poco agili, gonfi. Persone che fanno fatica a prendere sonno o, al contrario, che si sentono sempre stanche e assonnate. In altre parole in disarmonia con la vita stessa, stressate o con dolori vari, a volte non ben identificabili, che "invadono" una o più parti del corpo.

La tecnica del massaggio Olistico
Il lavoro delle mani va di pari passo alle esigenze anatomiche, psicosomatiche e bioenergetiche della persona, manipolando la struttura e l' Energia, in relazione alla visualizzazione corporea, precedente al massaggio vero e proprio. La visualizzazione corporea e la diagnosi bioenergetica sono in effetti la prima parte del massaggio olistico. Il lavoro è sulle articolazioni e per le articolazioni. Sui muscoli (origini, inserzioni, ventri muscolari) e per i muscoli. Sulle aponeurosi di contenimento, sui liquidi interstiziali, sul sangue e sulla linfa. Sul tessuto cutaneo, per coordinarlo con le strutture sottostanti e per armonizzarlo, in relazione su ciò che continuamente "vede e sente" accadere all' interno e all' esterno dell' involucro umano. Il lavoro Olistico è sull' Energia, coordinatrice generale di tutte le strutture corporee, riequilibrando i Chacra, i Meridiani Energetici, i Flussi ad Otto, l' Aura. Il lavoro Olistico infine si fa interagendo con la respirazione e con le emozioni trattenute nelle corazzature corporee. L' uso dell' Aromaterapia durante le varie fasi del massaggio, esalterà in modo benefico e sinergico i benefici di questa tecnica di benessere globale.

Riflessologia plantare
I piedi hanno una straordinaria ricchezza di terminazioni nervose, le quali hanno un' azione riflessa su tutto l' organismo. sono una parte del corpo in stretto collegamento con le altre, e il collegamento avviene sempre grazie all' intervento del cervello, che riceve un messaggio, lo decifra e invia una risposta là dove questa è stata richiesta. Il terapeuta nel corso di una seduta di riflessologia esercita una pressione su alcune zone del piede senza spostare il dito, con un movimento a scatto, flettendo la falange in modo da formare un angolo di 70 gradi e procedendo con un ritmo continuo. Viene seguito un percorso preciso, rappresentato dalla mappa dei punti riflessi. Nel piede, il corpo umano è rappresentato come un uomo seduto ed i punti riflessi si presentano con la stessa sequenza che gli organi corrispondenti hanno nell' anatomia del corpo. Si parte dalla testa, che è riflessa nelle dita, e si arriva giù fino, al bacino, che ha il suo punto riflesso nella zona del calcagno. I due piedi, inoltre, rappresentano ciascuno una metà del corpo, compresi gli organi che in esso si trovano. La riflessologia è in grado di fornire lo stato di funzionalità dell' organo corrispondente al punto riflesso nel piede, che viene stimolato e quindi, in un certo senso, "interrogato". A seconda dei casi, tale punto può rispondere alla pressione con dolore, fastidio, piacere o indifferenza. Il punto dolente denuncia la situazione di malessere dell' organo bersaglio, che a sua volta può accusare un disturbo per diverse ragioni, le quali vanno a loro volta indagate e circoscritte. Le disfunzioni possono infatti avere origini diverse, quindi bisogna cercarne le cause, caso per caso. Va sottolineato, infine, che la riflessologia plantare non ha controindicazioni, perché produce sempre e comunque una reazione positiva, che si oppone a eventuali squilibri. E se è vero che il suo campo di applicazione è vastissimo, e spazia dalla cura delle allergie a quella delle depressioni, dalle disfunzioni ormonali all' artrosi cervicale, è altrettanto vero che un breve ciclo di sedute al cambio di stagione può essere utile a tutti per mantenere il benessere psicofisico e prevenire l' insorgere di disturbi e malesseri.

FANGHI DRENANTI
Le proprietà delle sostanze contenute permettono l' eliminazione idrica. E contemporaneamente delle tossine nei nostri tessuti migliorando il Microcircolo responsabile di accumuli cellulitici.

FANGHI TERMOTTIVANTI
Vengono applicati localmente sulle zone da ridurre, provocando effetti Benefici sulla circolazione, stimolando il metabolismo e una maggiore. Ossigenazione tessutale.

Pressoterapia
La pressoterapia, è un trattamento coadiuvante negli inestetismi riscontrabili negli arti inferiori nella maggior parte delle Donne ( cellulite – ritenzione di liquidi ecc.). Il trattamento è consigliato a chi ha problemi di circolazione venosa e linfatica difficoltosa.

Trattamenti corpo specifici anticellulite Maria Galland
Gommage Silhouette Sculptant 402
Per ottenere risultati ottimali, la pelle deve essere preparata ad assorbire principi attivi oltre la misura normale. Il peeling per il corpo Gommage Silhouette Sculptant 402, basatosu enzimi, libera la strada per un apporto mirato di principi attivi e rompe barriere che potrebbero impedire l' assorbimento ottimale degli speciali complessi attivi. Con molta delicatezza, ma affidabilmente, un particolare complesso enzimatico sviluppato da Maria Galland stacca squamette dello strato corneo senza le irritazioni dovute a parlicene meccaniche. Un delicato e piacevole prurito frizzante vi farà sentire come Gommage Silhouette Sculptant libera la pelle dalle scorie.

Concentrè Silhouette Sculptant 401
L' innovativa cura di fitness anti-cellulite. L' esclusiva cura in ampolle, con la concentratissima formula ad azione radicale di estratto di rusco, caffeina e carnitina, in combinazione con il trattamento in cabina di Maria Galland, accelera il raggiungimento di una silhouette attraente e seducente. L' estratto di rusco, famoso per le sue proprietà tensorie, stimola i tessuti e allena il flusso linfatico, elimina accumuli di linfa, per cui le cellule ingrossate possono riacquistare il loro volume naturale. I depositi di lipidi vengono scissi, rimossi e la pressione sul tessuto connettivo cala visibilmente. L' effetto deposito integrato agisce al tempo stesso contro la nuova formazione di depositi di grasso. Una composizione multiattiva di aloe vera ed estratti di alghe oceaniche ricopre la pelle di una setosa pellicola delicata e dona una magnifica freschezza con la forza primordiale del mare.

Crème Silhouette Sculptante 400
Moderno styling dei contorni con effetto wellness. Sostanze vitalizzanti, aromi sensuali e concentrati attivi avveniristici fanno di Crème Silhouette Sculptante 400, con l' esclusivo "complesso slim", un trattamento anti cellulite del tutto particolare. A seconda delle esigenze, questa crema multiattiva si può applicare solo sulle zone problematiche oppure su tutto il corpo. Il raffinato "complesso slim" di estratto di caffè verde e teobromina, promuove lo smaltimento dei grassi e fa sì che i depositi di adipe nella pelle si riducano e che quindi diminuisca la pressione sull' epidermide sottile. Sostanze naturali, come il purissimo olio di calendola e lespedeza, rivitalizzano l' attività metabolica cellulare e promuovono importanti processi di depurazione. La pelle acquista un notevole fascino dinamico e sodezza.

Soin silhouette sculptant
Come si distinguono i singoli stadi della cellulite?
1° stadio della cellulite
Il problema: stando in piedi e sdraiate la pelle ha un aspetto del tutto normale. Tuttavia, quando si effettua il cosiddetto test del pizzico (si comprimono i tessuti), si formano infossamenti più o meno evidenti perché a causa del rigonfiamento delle cellule la circolazione linfatica e quella sanguigna sono fortemente ridotte. La soluzione: Soin Silhouette Sculptant arriva direttamente ai depositi di grasso, li decompone e arresta la formazione di nuovi.
2° stadio della cellulite Il problema: stando in piedi la supera della pelle appare meno liscia, stando sdraiate si nota già che la pelle ha una struttura superficiale a buccia d' arancia. Se il gonfiore aumenta e le cellule di tessuto adiposo si moltiplicano, la circolazione sanguigna e linfatica risultano fortemente ostacolate. La soluzione: oltre a disciogliere l' adipe, Soin Silhouette Sculptant provvede alla depurazione del tessuto e ad una migliore irrorazione della pelle.
3° stadio della cellulite Il problema: la cellulite è evidentemente visibile. Stando in piedi e sdraiate la superficie della pelle presenta infossamenti netti. Tastando si sentono piccoli noduli nel tessuto. il tessuto è già danneggiato.La soluzione: qui si tratta prima di tutto di rafforzare, drenare ed eliminare i depositi di liquidi nel tessuto. Soin Silhouette Sculptant rafforza la struttura del tessuto con estratti vegetali efficientissimi e con principi attivi marini.
Cosa rende cosi' unico il metodo anti-cellulite di maria galland? La cellulite non è uguale per tutte! Per questo, il programma di Maria Galland distingue fra cellulite leggera, media e avanzata, affrontando sistematicamente i problemi che, nei diversi stadi, possono essere alquanto diversi. Prima di ogni trattamento in cabina, l' estetista spacializzata effettua un "check-up cellulite" personalizzato. Infatti quanto meglio si conosce un problema, tanto meglio lo si può risolvere. Il piano di trattamento e diversi sieri ad alta concentrazione vengono adeguati perfettamente alle esigenze specifiche. Una maschera per il corpo del tutto nuova fà penetrare in profondità principi anti-cellulite facendo raggiungere risultati che lasciano senza fiato! A seconda delle condizioni della pelle è raccomandabile effettuare almeno 10 trattamenti successivi entro circa cinque settimane. Al tempo stesso integrate Gomma Silhouette Sculptant 402, Concentrè Silhouette Sculptant 401 e Silhouette Sculptant 400 nel programma di trattamento.

Vitalase e revitalase
Vitalase: laser bioenergetico contro l' invecchiamento. Il raggio di Vitalase assicura risultati senza precedenti nel trattamento degli inestetismi del viso e del corpo. Potente nell' azione ma delicato come una carezza, riattiva il metabolismo dei tessuti e aiuta il sistema cellulare a ritrovare il proprio naturale equilibrio. Vitalase combatte con successo l' invecchiamento con un completo “effetto lifting”: dalle borse sotto gli occhi alle smagliature, dai segni dell' acne alla tonificazione di seno e glutei. Revitalase: laser infrarosso contro la cellulite. Revitalase è il rivoluzionario sistema a luce laser infrarossa che agisce in modo del tutto nuovo contro cellulite e adiposità localizzate, esercitando un vero e proprio rimodellamento del corpo. Revitalase svolge infatti un' efficace azione tonico-drenante impossibile da raggiungere con altri sistemi. Indicato ad ogni età e totalmente sicuro, anche perché non richiede passaggi di corrente nel corpo, Revitalase offre risultati visibili fin dal primo trattamento.

Estetica Imelde Ribolla Estetica Imelde Ribolla


ALTRI TRATTAMENTI al Centro Estetica Imelde Ribolla

BODY TEST
Prima di effettuare trattamenti corpo il centro esegue il body test (analisi tecnologica computerizzata) mirata a determinare la qualità del peso corporeo costituito da: MASSA MAGRA – MASSA GRASSA e ACQUA Con questa analisi è quindi possibile determinare con più precisione il tipo di lavoro da effettuare per l' armonia della silouette.

IGIENE E STERILIZZAZIONE
Nell' istituto viene effettuata la massima sterilizzazione con AUTOCLAVE e SIGILLATRICE di tutti gli strumenti utilizzati per manicure e pedicure, per garantire la prevenzione contro virus: EPATITE , HIV, ecc.

SOLARIUM
Nel nostro centro usiamo solarium che rispettano la pelle e rispecchiano l' abbronzatura solare. Lettino e doccia solare bassa pressione alta potenza, sviluppano la tua melanina in modo naturale donandoti un' abbronzatura intensa e uniforme. I solarium viso alta pressione , ti donano un' abbronzatura marina in poche sedute rispettando il tuo fototipo.

TRATTAMENTI VISO MARIA GALLAND al Centro Estetica Imelde Ribolla TRATTAMENTI CORPO al Centro Estetica Imelde Ribolla ALTRI TRATTAMENTI al Centro Estetica Imelde Ribolla