Hotel centri benessere
Prenotazioni e Offerte Hotel Spa Centri Benessere
ISTITUTO MAITHUNA SRL
 Anghiari
Hotel Benessere
Beauty Farm
Hotel Offerte Week End Offerte Settimana Terme Centri Estetici - Day Spa Fiere e Hotel in Centro Aziende e Imprese


ISTITUTO MAITHUNA SRL

Anghiari   

CENTRO BELLEZZA e ESTETICO

 

ISTITUTO MAITHUNA SRL
Tel.  0575/749330 0575/749329   
Villaggio Upacchi 51
52031 Anghiari - Arezzo




Cerca


ISTITUTO MAITHUNA SRL Centro Bellezza, Estetica


Descrizione:

Quando Elmar, appena laureato, si dedicò per un anno alla ricerca interiore in ashram indiani e monasteri tibetani, rimase subito affascinato dal Tantra, perché include l’unione tra uomo e donna nel percorso spirituale. Poi, tornato a Vienna, si dedicò alla consulenza aziendale e al coaching dei manager; così incontrò Michaela, che faceva la disegnatrice industriale, e dal nostro terzo incontro è nata nostra figlia. Un anno dopo abbiamo venduto l’azienda per fare un anno sabbatico viaggiando intorno al mondo. Ritornati in Europa abbiamo, insieme a un gruppo di persone, ricostruito Upacchi, un antico borgo abbandonato in Toscana.

Nel famoso settimo anno ci siamo rivolti a Bali e Prabhato, che diventarono i nostri futuri maestri. Ci hanno guidato attraverso le giungle e i deserti in un viaggio verso l’anima. Da loro abbiamo appreso per 8 anni; il nostro training di Tantra è allineato in gran parte al loro metodo. Per integrare il Tantra con altre discipline e terapie abbiamo frequentato formazioni e percorsi in Bioenergetica, PNL, Sessuologia, Rebalancing, Energywork, Dance Movement Therapy, Costellazioni familiari, Counseling e IBP (Integrative Body Psychotherapy).

La pratica del Tantra è diventata la nostra via del cuore, toccandoci profondamente ci ha aperto molti orizzonti e ha rivoluzionato il nostro rapporto di coppia. Oggi siamo sposati da 19 anni e insegniamo il Tantra da 11 anni. Dopo un lungo periodo di pratiche estatiche combinate con l’atto amoroso, ci dedichiamo ora a meditazioni molto semplici. Da 6 anni Elmar segue principalmente gli insegnamenti di Daniel Odier e pratica le meditazioni del Tantra kashmiro. Michaela si dedica alla pittura e studia la connessione tra stati prenatali e la meditazione. Insieme, questo anno, strutturiamo il nostro modello di counseling relazionale, per formare i futuri counselors.

Istituto Maithuna srlIstituto Maithuna srlIstituto Maithuna srl


COSA E' IL COUNSELING?

Il profilo professionale del counselor (o counsellor) descrive un professionista che lavora con clienti individuali, coppie, famiglie, gruppi e organizzazioni. Il counselor fornisce metodi e consigli per migliorare le relazioni umane, gestire cambiamenti, risolvere situazioni difficili, prendere decisioni importanti, definire e raggiungere obiettivi, trovare soluzioni partendo dalle proprie risorse. Il counselor, in prima linea, aiuta il suo cliente ad aiutarsi.

Specifiche aree di consulenza possono essere:

Miglioramento della comunicazione (sintonia ed efficienza)
Sostegno alla famiglia e all’educazione dei figli
Orientamento nelle fasi sensibili del ciclo della vita (adolescenza, midlife, terza età)
Consulenza alla coppia per la vita intima e sessuale
Supporto alla comunicazione nell’insegnamento scolastico
Orientamento nella realizzazione professionale, coaching per manager e imprenditori
Consulenza di comunicazione aziendale, dinamiche di gruppo, organizational development
Supervisione per professionisti, insegnanti, medici, psicologi, legali, artisti, consulenti, ecc.
Sviluppo personale e risoluzioni di conflitti nel proprio lavoro
Consapevolezza delle proprie emozioni, pensieri, percezioni
Sviluppo transpersonale e spirituale.

Il counselor lavora con persone sane che intendono crescere, espandere la loro consapevolezza, investire nel benessere o risolvere una crisi temporanea. Il counselor interviene nella sfera della salute e non della patologia. E’ in grado di riconoscere una psicopatologia e inviare, in tal caso, il cliente dallo psicoterapeuta o dallo psichiatra.

Istituto Maithuna srlIstituto Maithuna srl


PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE

Durata
Mentre il percorso personale, cioè il training di tantra, viene eseguito ogni anno, il corso di counseling segue una cadenza biennale. La maggior parte dei partecipanti frequenta il training di tantra nell’arco di 2 anni, compatibilmente con il piano didattico. Aggiungendo 1 - 2 anni per la formazione in counseling e l’assistenza supervisionata la durata complessiva è di 3 - 4 anni, ed è composta da:

Percorso personale (training) 520 ore
Metodi del counseling 210 ore
Assistenza e supervisione 120 ore
Totale formazione counseling 850 ore

Il percorso personale di 520 ore antecede volutamente la formazione in counseling vera e propria, per un semplice motivo: vogliamo che come futuro counselor non inizi la formazione focalizzato sulle tecniche che intendi usare con i tuoi futuri clienti, ma lavorando su te stesso e facendo esperienze sulla tua propria pelle. Solo dopo un approfondito percorso personale ti dedicherai alla meta-comprensione degli stessi processi e all’esercitazione sistematica dei metodi del counseling. Per vedere il piano formativo dettagliato del training di tantra, con i suoi contenuti e metodi, clicca qui (è necessario che siano abilitati i pop up nel tuo browser). Il Tantra intensive, invece, è un percorso spirituale che ha come obiettivo quello di entrare nello stato della chiara coscienza non-duale. A parte il suo primo corso “Centrarsi nell’amore” che insegna anche tecniche psico-corporee e arrotonda la conoscenza, non è un percorso formativo ed è indipendente dalla formazione in counseling.

A CHI E' UTILE QUESTO CORSO?

Questo corso non è una formazione in tantra (che è una via spirituale), ma in counseling relazionale, cioè una disciplina che facilmente potrà arricchire la tua vita professionale, se le relazioni umane e la comunicazione sono aspetti importanti nel tuo lavoro.

Mentre il tantra, dal punto di vista culturale e commerciale costituisce una piccolissima nicchia (gli insegnanti di tantra in Italia si possono contare su due mani), il counseling è una disciplina diffusa in molte aree lavorative private e pubbliche; e si sta diffondendo sempre di più perché le persone, le coppie e le organizzazioni richiedono un maggior sostegno nei loro cambiamenti intrapsichici e interpersonali, specialmente nell’ambito della comunicazione e nella gestione delle relazioni intime.

Rispetto al training la formazione in counseling è meno centrata sulla relazione uomo-donna o sulla sessualità, ma sulle relazioni in generale. Perciò è, in prima linea, orientata verso persone che nel loro lavoro hanno a che fare con le emozioni profonde e le scelte personali importanti dei loro clienti, come:

medici, psicologi, sessuologi, infermieri, assistenti sociali, mediatori familiari e altre professioni di sostegno
insegnanti di scuola, trainers, animatori
dirigenti, consulenti, coaches, legali,
operatori del benessere come: yoga, shiatsu, danza, terapie naturali
altre professioni dove la relazione personale è una componente importante.

Al di là del target più stretto, sentiamo spesso dai nostri allievi che approfittano dei corsi, non perché i metodi insegnati siano specifici per la loro professione, ma perché imparano a comunicare meglio con i clienti e i collaboratori, a essere più in pace con se stessi al lavoro, a de-frammentare velocemente quando sono in crisi, a essere connessi con il proprio sé e i desideri profondi mentre sono in contatto con la gente.

Perciò puoi prendere in considerazione:

se fai il venditore non impari tecniche persuasive, ma a essere più coerente nel tuo linguaggio corporeo e a osservare come i clienti risponderanno di conseguenza
se sei mamma, non impari a educare i tuoi figli, ma a educare te stessa sul piano delle emozioni profonde, per scoprire che l’educazione dei figli poi va quasi da sola
se dirigi un impresa o un’organizzazione, non impari la gestione nel senso tecnico, ma a impostare le tue scelte aziendali rispetto a ciò che vuoi veramente dalla vita
se sei un manager o impiegato con certe responsabilità non impari a manipolare i tuoi collaboratori ma a dirigerli relazionandoti più intensamente con loro
se fai l’avvocato non impari la retorica per brillare in aula, ma a essere più empatico con i tuoi clienti senza identificarti con i loro problemi e a consigliarli anche sul piano umano.


OFFERTA FACEBOOK FAN



dizionario medico ATTIVITA' FISICA - BIOSTIMOLAZIONE CUTANEA - FASCIOTERAPIA - PILATES - TERME - ULTRASUONOTERAPIA - ENTRO DIMAGRIMENTO - ABBRONZATURA E SPA

 TUTTI I CENTRI ESTETICI BENESSERE DI AREZZO e PROVINCIA: Segue Day Spa, Estetiste, Istituti di Bellezza.