Hotel centri benessere
Prenotazioni e Offerte Hotel Spa Centri Benessere
CENTRO MASSAGGI THAILANDESE SIAM
 Milano
Hotel Benessere
Beauty Farm
Hotel Offerte Week End Offerte Settimana Terme Centri Estetici - Day Spa Fiere e Hotel in Centro Aziende e Imprese


CENTRO MASSAGGI THAILANDESE SIAM

Milano   

CENTRO BELLEZZA e ESTETICO

 

CENTRO MASSAGGI THAILANDESE SIAM
Tel.  Tel. 02 2043901   
Via Rosolino Pilo, 19/A
20100 Milano - Milano




Cerca


CENTRO MASSAGGI THAILANDESE SIAM Centro Bellezza, Estetica


Descrizione:

Il massaggio Thailandese ha una lunga storia di pratica terapeutica. Praticato per secoli, le sue origini si possono far risalire all'India di circa 2.500 anni fa. Il primo a praticare questo tipo di massaggi si dice essere stato Jivaka Komarabhacca, un dottore, amico e contemporaneo di Buddha.

I Cinesi e gli Indiani si crede abbiano fortemente influenzato le terapie e i trattamenti sviluppati in Thailandia. Le basi teoriche del massaggio Thailandese risiedono nelle linee energetiche che attraversano il corpo umano. Delle oltre 75.000 linee di energiache si dice esistano, solo 10 sono quelle su cui ci si focalizza.

Queste linee vengono chiamate SEN. Importanti punti che la medicina dell'agopuntura utilizza di trovano proprio su queste linee. Trattamenti per il corpo, per specifici organi e cure per diverse malattie sono spesso eseguiti usando il sistema delle dieci SEN. Molto di quello che si conosce oggi come Massaggio Tradizionale Thailandese è stato tramandato oralmente di generazione in generazione.

Molti degli antichi testi medici furono distrutti nel 1776 con la distruzione di Ayutthaya ( la vecchia capitale del Siam ) da parte dei Birmani. Nel 1832, il Re Rama III, ritrovò le vecchie tavole con le antiche inscrizioni e per preservare la tradizione le face inserire all'interno del Tempio Wat Pho a Bangkok dove oggi si trova anche la più antica scuola di massaggi di tutta la Thailandia.

Massaggio Tradizionale Thai
Massaggio con Olio
Massaggio Rilassante
Massaggio Plantare Tradizionale Thai
Massaggio alle Erbe
Massaggio Sportivo Thai
Massaggio Arti Superiori Thai

Tecniche del massaggio
Il massaggio Tradizionale Thailandese praticato a tutt'oggi consiste in una gamma di tecniche che includono la digitopressione, la riflessologia, lo Yoga passivo, lo stretching passivo, profonde pressioni ritmiche e movimenti oscillatori del corpo. Il trattamento è studiato per aprire la struttura muscolo-scheletrica e ristabilire il flusso di energia che attraversa le 10 linee SEN ( meridiani ).
Iniziando da una digitopressione e riflessologia ai piedi, la tecnica del massaggio tradizionale applicata al corpo intero, prosegue dalle gambe all’addome, schiena, spalle, braccia, mani, collo, faccia e testa. Durante una sessione di massaggio che dura da 1 ora e mezzo a 2 ore, il massaggiatore usa mani, piedi, ginocchia e gomiti per liberare la tensione imprigionata nel corpo di chi riceve il massaggio.

Applicando le antiche tecniche di massaggio il cliente si sdraia comodamente su un futon posato per terra o su grossi tavoli. Queste posizioni permettono di poter effettuare un maggior numero di posizioni di stretching proprie del massaggio tradizionale Thailandese. Spesso descritto come massaggio Yoga, il massaggio tradizionale Thailandese assomiglia ad una lenta, meditativa danza fluida dove il praticante usa il proprio corpo come una leva che permette a chi riceve il massaggio di effettuare approssimativamente 130 diversi movimenti di allungamento. Il rispetto del livello di agilità e flessibilità del corpo del cliente è fondamentale e i benefici delle tecniche utilizzate giovano tanto a chi ha limitazioni nei movimenti quanto a chi è un agile atleta.

Qualcuno definisce il massaggio tradizionale Thailandese "lo Yoga dell’uomo pigro", perché il praticante aiuta chi riceve il massaggio in posizioni e movimenti che sono propri dello Yoga. In molti casi il cliente può sperimentare i benefici di movimenti difficilmente raggiungibili da soli perché richiederebbero parecchi anni per poter sviluppare la necessaria forza, equilibrio e agilità per poterli effettuare nella pratica dello Yoga da soli. In più, il praticante lavora sulle linee di energia mentre il cliente assume determinate posizioni; la qual cosa ha un effetto sinergico nell’aprire ed energizzare il corpo. Chi pratica Yoga spesso trova il massaggio tradizionale Thailandese di aiuto aumentando le proprie capacità di raggiungere più rapidamente e senza traumi una maggiore elasticità ed equilibrio.

Il massaggio alle erbe
Il massaggio alle erbe associa il massaggio tradizionale Thailandese alla applicazione di erbe su tutto il corpo. In Thailandia esistono circa 3000 diverse erbe che si possono classificare in 3 gruppi:
Le erbe dette " calde ": destinate a stimolare la circolazione dell’energia all’interno del corpo;
Le erbe " aromatiche": per aumentare l’effetto di benessere del massaggio per la sensazione olfattiva piacevole;
Le erbe " specifiche ": sono il gruppo maggioritario che comprende le erbe che hanno un’azione specifica su ciascuno dei 42 organi riconosciuti dalla medicina tradizionale Thailandese.
Le erbe, possibilmente fresche, sono tagliate e in piccoli pezzi e miscelate e messe dentro una garza di cotone, lasciate un po’ di tempo e scaldate a vapore prime di essere utilizzate per fare il massaggio.

Benefici del massaggio
Il massaggio Tradizionale Thailandese è ideale per chi desidera un profondo rilassamento, sollievo dallo stress e una maggior elasticità nei movimenti assieme a quanti vogliono aumentare il loro livello di benessere , vitalità e salute. I suoi molteplici effetti terapeutici sono indicati sia per i giovani che per i non più giovani.
Permette di aumentare la gamma di movimenti del corpo e aiuta ad alleviare i dolori e le tensioni muscolari. Le tecniche possono essere particolarmente utili per i mal di testa, le emicranie, artriti, sciatiche, colpi di frusta e dolori di schiena. Il massaggio Thailandese aiuta inoltre a rinforzare e migliorare la circolazione del sangue e della linfa, aumenta la facilità di assorbimento degli alimenti, l’agilità e migliora in generale la sensazione di benessere.
Le tecniche tradizionali del massaggio Thailandese danno benefici anche per chi le pratica in quanto la flessibilità del proprio corpo migliora e si rafforza con il lavoro di stretching svolto nel fare il massaggio. I movimenti meditativi inoltre offrono uno stato di rilassamento sia al cliente che a chi li pratica


OFFERTA FACEBOOK FAN



dizionario medico ALGHE - BOTULISMO - CHAKRA - FITOTERAPIA - MASSAGGIO HOT STONE - NUTRIZIONE - OMEOPATIA - CHIRURGIA ESTETICA E TRATTAMENTI ANTIAGE

 TUTTI I CENTRI ESTETICI BENESSERE DI MILANO e PROVINCIA: Segue Day Spa, Estetiste, Istituti di Bellezza.